Come confezionare e avvolgere - Le giuste misure

beeskin "s" - 17x17cm

Può essere utilizzata per coprire piccole ciotole, bicchieri o una piccola brocca. O per una porzione di verdure, qualche biscotto, mezzo avocado o un piccolo pezzo di formaggio.

beeskin "m" - 25x25cm

Può essere utilizzata per coprire piccole ciotole, formato medio ed è adatto per una piccola ciotola di cereali o un piatto da dessert. O per mezzo mango, melone, erbe fresche o un panino da portare al lavoro o scuola. La nostra taglia preferita per i formaggi.

beeskin "L" - 35x35cm

beeskin formato L si adatta molto bene a piatti normali o ciotole. Oppure: un panino un pò più grande, l’anguria o forme di formaggio intere.

beeskin "XL" - 35x65cm

beeskin XL – la pellicola extra large è perfetta per recipienti oblunghi, teglie da forno e piatti da portata o alimenti “lunghi” come una baguette, i porri o il sedano.

Non so, quale acquistare?

Non c'è bisogno di sceglierne una per forza. Il nostro Multi Pack contiene le misure S,M e L

Come avvolgere

Basta appoggiare la beeskin su un piatto, una ciotola o un bicchiere e avvolgerla sui bordi. Grazie al calore delle mani, la pellicola aderisce delicatamente alle superfici lisce come fa il cellophan in plastica (a differenza del quale non si riattacca in modo fastidioso su se stesso al punto da costringerci a gettare via pezzi di plastica aggrovigliati e inutilizzabili). In frigorifero, beeskin si irrigidisce e mantiene la sua forma. Proprio come un coperchio di plastica. A temperatura ambiente, beeskin si ammorbidisce di nuovo. Ma non ti preoccupare: si attaccherà ancora e rimarrà dove preferirai che stia.

Clicca qui

Non avvolgere

beeskin - la pellicola per alimenti a base di cera d'api le pellicole beeskin NON devono entrare in contatto DIRETTO con carne cruda, pesce e ananas.. Questo semplicemente perché non è possibile lavare gli involucri con acqua calda, cosa fondamentale da fare ad esempio con una tartare di carne, petto di pollo crudo e carne cruda o pesce crudo. Puoi mettere la carne cruda in una ciotola e poi coprite la ciotola con la tua beeskin. Salumi come prosciutto cotto, prosciutto affumicato, salame, ecc. si possono avvolgere. Dopo l’uso lavare beeskin come descritto di seguito.

Gli alimenti grassi o oleosi possono causare lo sciogliersi della cera d'api. L'odore e/o il sapore della cera d'api e della resina possono trasferirsi al cibo. Questo non provoca alcun danno, perché tutti gli ingredienti sono essi stessi considerati cibo (il miele viene venduto in favi, l'olio di jojoba è incluso nel dentifricio e c'è il vino greco "Retsina" che viene aromatizzato con l'aggiunta di resina) - nel migliore dei casi può avere un sapore un po' strano. Quindi, provatelo. In alternativa, è possibile mettere il cibo in un barattolo e poi coprirlo con una beeskin.

Molte possibilità di applicazione:

Lattuga

Peperoni, carote e cetrioli

Frutti di bosco

Formaggio

Pane, panini e torta

Vino e salame

Erbe e funghi

Come lavare

Risciacquate la vostra beeskin sotto l’acqua fredda, e passate le dita sulla superficie per rimuovere qualsiasi avanzo di cibo, come se lavaste un piatto. Non lavate o strofinate energicamente la vostra beeskin con una spugna ruvida o una spazzola. Se volete potete utilizzare delicatamente il lato morbido di una spugna, e si consiglia di utilizzare un sapone per piatti ecologico senza “alcool” nei primi 4 ingredienti elencati. L’alcool scioglie la cera d’api e la resina di cui è composta la beeskin. Dopo aver pulito la pellicola, tamponatela delicatamente con un canovaccio da cucina o lasciatela asciugare all’aria. Non mettete la beeskin su un termosifone, dato che la pellicola non ama particolarmente il calore. Inoltre, beeskin non ama essere strizzata in alcun modo, così come non ama la lavastoviglie e neppure il forno a microonde. Se qualcosa dovesse ammuffire, basta lavare la pellicola con un po’ di aceto. 

Confezionamenti dedicati

Ad esempio, se volete coprire una lattina di cibo per cani, vi consigliamo di dedicare solo e sempre la stessa confezione al vostro amico a quattro zampe. Anche per le cipolle e l’aglio, che sono a diretto contatto con la pellicola, si consiglia di dedicare una beeskin solo per questo scopo (in modo da non finire, ad esempio, con una mela che sa cipolla. Anche se ad alcuni magari potrebbe piacere……)

Riutilizzare

Utilizza le pellicole beeskin nello stesso modo in cui usi la pellicola trasparente. Inoltre, è un ottimo compagno ai picnic, a scuola o al lavoro. Siccome beeskin sono più resistenti del cellophan, è possibile utilizzarle anche come piatto portatile (molto pratico durante i viaggi in auto ad esempio). E se non volete più usare la tua pellicola, dopo circa 1 anno (e buona cura) è adatto come accendino per grill o caminetti.

Conserva le beeskin asciutte in un cassetto, dispensa o, se preferisci, in un recipiente di vetro. (Ma assicurati di tenerlo lontano da fonti di calore)

Qual e' la tua taglia preferita?

 

Acquista ora beeskin in confezione multipack e risparmia.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
e in cambio riceverete

1 beeskin formato M

Vi invieremo una email con un codice coupon per la vostra beeskin formato M in omaggio.